CHE COSA SUGGERISCI ALLA TUA MENTE?

Se credi di partire battuto, lo sarai…..  

Se ritieni di non saper osare, non oserai….

Se vuoi vincere ma pensi di non riuscirci, è quasi certo che fallirai….

Se immagini di perdere, hai già perso!

 

perché il successo inizia dalla volontà dell’individuo; è nella sua mente.

Se credi di essere surclassato, lo sarai! 

 

Per elevarti devi puntare in alto.

Prima di poter vincere un premio,devi essere sicuro di te.

Le battaglie umane non agevolano sempre chi è più forte o veloce.

 

 

Prima o poi l’uomo vincente sarà quello che ritiene di poter vincere”

 

 

In queste poche righe Napoleon Hill, che ha dedicato la sua vita a studiare i meccanismi mentali delle persone di successo,  riassume in modo molto chiaro come dovrebbe essere l’atteggiamento mentale di un vincente !

Ci sono parole chiave come RITENERE, CREDERE, PENSARE, IMMAGINARE, che ci fanno capire quanto la preparazione mentale sia fondamentale per vincere.

Bisogna essere consapevoli del fatto che i pensieri dominanti nella mente si riprodurranno in azioni esterne!

Abbiamo molto più potere mentale di quello che crediamo! I nostri pensieri, se coltivati con fede e determinazione, piano piano si trasmuteranno in realtà concreta! Quindi controllare i pensieri significa avere il potere sul nostro futuro!

Ora capisci quanto sia importante tutto ciò in ambito sportivo?

E Tu? riesci a controllare i tuoi pensieri? O meglio, riesci a controllare le emozioni che provocano i pensieri nella tua mente?

Facciamo un esempio: prima di una competizione ti sale un’emozione di angoscia, stress e paura che porterà inevitabilmente a pensieri negativi.

Ti lasci sopraffare da questi pensieri brutti ed entri in un circolo vizioso negativo, le gambe cominceranno a tremare, la mente si offusca e manca completamente la lucidità necessaria per essere presente al momento della gara.

Inevitabilmente si eseguirà una performance ben al di sotto delle proprie capacità e, tra l’altro, questo non aiuterà molto l’autostima!

Ti é mai successa una cosa simile?

Esiste un piccolo-grande rimendio mentale che si può riassumere con questa parola: AUTOSUGGESTIONARSI.

Mi spiego meglio: l ‘autosuggestione è il mezzo attraverso cui un individuo può volontariamente alimentare il suo inconscio con pensieri creativi. Al contrario, trascurando l’autosuggestione, può permettere che pensieri distruttivi riescano a insediarsi nella mente.

Coltivare il giardino della propria mente abitualmente con pensieri positivi e focalizzarsi verso l’obiettivo finale permette di avere maggiore controllo su se stessi!

 potere autosuggestione

Come fare?

Semplice! Ogni volta che ti rendi conto di avere pensieri autodistruttivi in testa, ti suggerisco questi 3 steps:

 ____________________________________________________________________________

1- Respira! Ti permette di prendere contatto col tuo corpo e con te stesso.

2- Stai nel “qui” e  nell’ “ora” e quindi viviti il presente [ approfondisci il punto leggendo il POST  sulla MINDFULNESS  – clicca qui ]

3- Sposta il tuo focus mentale su pensieri positivi che ti ricarichino di energia!

_______________________________________________________________________________

Fidati! Facendo queste 3 cose, inevitabilmente ti calmerai, la tua mente riprenderà a vederci chiaro, il tuo battito cardiaco abbasserà la frequenza, il tuo viso sarà più solare e ti sentirai più forte ed energico!

Insomma sarai pronto a prendere le redini della situazione e non a subirla!

Provaci ogni volta che qualche pensiero autodistruttivo si insedia nella tua mente!

Sono curiosa di sapere cosa ne pensi… lasciami un commento qui sotto !

 

Che il sorriso del mondo splenda sul potere della tua mente!

Iscriviti alla Newsletter e riceverai in REGALO una Visualizzazione !!