La primavera è finalmente arrivata ed ecco la “pillola” del mese di Aprile :

 

Un fiore non entra mai in competizione

con il fiore vicino, pensa solo a fiorire

 

Non sembra assurdo detto da un’atleta ?  La gara infatti porta per sua natura ad entrare in competizione con gli avversari!

Ma se invece imparassimo a “fiorire” soprattutto per noi stessi?

Concentrarsi troppo sugli altri significa togliere energie a se stessi… e una buona performance richiede tantissima energia!

Se il tempo e le energie che sprechiamo per paragonarci agli altri le utilizzassimo

invece per noi stessi, concentrandoci su quello che noi possiamo esprimere, non sarebbe nettamente più efficace?

Ho imparato questa cosa negli anni… Ho capito che la mia espressione in gara richiedeva tanta concentrazione ed energia su me stessa; non pensare troppo alle avversarie e focalizzarmi solo su di me e su quello che IO potevo dare agli altri, si é rivelata sempre una carta vincente!

Nelle gare, prova ad uscire dall’ansia della competizione e fai in modo che i semi che hai piantato durante gli allenamenti fioriscano ed emanino un profumo che vada a catturare l’attenzione anche dell’ultima persona seduta sugli spalti!  Ricorda la tua prestazione sportiva é come un fiore che aspetta solo di sbocciare!!!

 

Atleta…Cosa aspetti!! Guarda che funziona!! Provaci anche tu!!

Allenatrice o genitore…prova ad insegnarlo ai tuoi ragazzi!!

 

Ecco cosa ho deciso di fare per una giornata una volta al mese,  proprio per dedicare tutta la mia attenzione su me stessa, staccarmi dal quotidiano e farmi un check-up mentale!!! Ho creato il mio “Personal Day”…. e l’ho chiamato ovviamente:    Paola-Day!

Guarda il video e scopri di cosa si tratta 🙂 !!!!

 

 

“La solitudine è per lo spirito ciò che il cibo è per il corpo.”
Seneca

 

Che il sorriso del mondo splenda sul tuo giorno speciale!

 

Iscriviti alla Newsletter e riceverai in REGALO una Visualizzazione !!